Friday, May 17, 2013

A spasso per l'Eur. #1 Colosseo quadrato

Come vi avevo già accennato nel mio ultimo video, oggi inizierò una nuova serie di post sul mio blog in cui vi porterò virtualmente a spasso per l'E.U.R., il quartiere in cui abito.
Penso sia un modo carino per farvi conoscere un po' meglio me stessa, attraverso i luoghi in cui sono cresciuta.

Le foto di questo primo outfit (che hanno avuto l'onore di essere pubblicate sul web magazine "Bigodino"insieme ad una mini-intervista, QUI), sono state scattate davanti al famoso Palazzo della Civiltà e del Lavoro, meglio noto con il nome di "Colosseo Quadrato".



La storia del Palazzo è strettamente legata a quella del quartiere in cui si trova, l'Eur, appunto, tanto da esserne diventato praticamente il simbolo.

Il mio quartiere nasce negli anni del fascismo, dopo la designazione di Roma come sede della Esposizione Universale (l'antica EXPO), con lo scopo di ospitare tale evento (la sigla EUR è, infatti l'acronimo di "Esposizione Universale Roma")
Il Palazzo della Civiltà Italiana avrebbe dovuto essere il principale luogo di esposizione dei pezzi arrivanti da tutto il mondo.
Le vicende storiche e lo scoppio della seconda guerra mondiale, tuttavia, resero impossibile la continuazione dei lavori e l'Esposizione non si tenne più.
I lavori del Colosseo Quadrato ripresero e vennero ultimati nel dopoguerra, ma il palazzo, nonostante la sua bellezza, è rimasto praticamente inutilizzato, salva qualche sporadica iniziativa.



Fin da bambina sono sempre stata affascinata da questo edificio e dalla sua maestosità.
Ogni volta che mi capitava di passargli davanti o di salire sulla sua altissima scalinata, restavo abbagliata dalla luminosità del travertino colpito dai raggi del sole.
Anche oggi, nonostante la mia età, spesso mi capita di "imambolarmi" davanti alla sua bellezza.
La verità è che io amo gli edifici e le statue bianche.
Penso che siano estremamente eleganti e che abbiano un potere di catturare l'occhio umano molto più alto.
Non è un caso, infatti, che uno dei monumenti di Roma che più mi affascina sia il Vittoriano.

Davanti questa bellezza geometrica ed elegante, ho deciso di fotografare un outfit altrettanto semplice ed elegante, che ho indossato per andare ad una cena in cui si festeggiava la laurea di un mio amico.

E' uno spettacolo indescrivibile, che spero possiate apprezzare dalle foto.
Baci,
Ila.

---
As I announced in my last video, today I'm gonna start a new serial of posts dedicated to some different locations of my neighborhood, called EUR.

My goal is to make you know me better through the places in which I've grown up.

This first outfit is very simple and elegant, and I wore it for the graduation party of a friend of mine.

The gorgeous background represents the magnificent "Italian Civility Palace", better known as "Squared Colosseum", because of its shape.

The "Squared Colosseum" was built during the fascism, with the whole neighborhood, in order to host the Universal Exposition of 1942. (the name of EUR, is the acronym of "Universal Exposition Rome").

Anyway, the outbreak of the second world war made the works stop, and they restarted in the first Fifties, but the palace never had a real function.

Since I was a little girl, I've always been amazed by the majesty of this splendid building.
I adore the elegance of the white travertine shined by the sun light and the geometry of the squared shape.

I hope you like this new column on my blog!

See you next time, with a new outfit and a new location! :)
Hugs
Ila.


















Dress: H&M
Heels: Bershka
Belt: no brand
Pochette: Chanel inspired
Earrings: no brand
Ring: no brand
Bracelet: Tiffany

4 comments:

  1. E veramente fantastico lasciarsi trasportare dalle tue delicate note di stile.
    Un incoraggiamrnto per la tua classe

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ma grazie! :))
      Che belle parole!
      Sei davvero molto gentile! :)

      Un bacione!

      Delete
  2. Replies
    1. Grazie mille!!! :)))
      Un bacio gigante! :**

      Delete